Latest Post

AAA: Angelo Pascual De Marzo

AAA belli d'Italia cercasi

Genio, estro, fantasia, sregolatezza, originalità. Tutto questo è l'Arte.

Tutto questo è Angelo Pascual De Marzo. Nato a Caracas (Venezuela) nel '77, ha mostrato sin da piccolo grande interesse per la musica e lo spettacolo conseguendo eccellentemente presso il Conservatorio "N. Piccinni" di Bari gli studi musicali in pianoforte, canto lirico, organo e iniziando prematuramente a lavorare e a collaborare con numerosi enti, associazioni culturali e musicali sia italiane che straniere, svolgendo quindi attività concertistica e didattica. E' organista titolare della Cattedrale di Bari.

Il suo carattere brillante, ironico, energico e socievole gli hanno permesso mansioni di organizzazione eventi e ufficio stampa per numerose istituzioni. Scrive anche per testate giornalistiche di cultura-spettacolo-costume. Dal 2010 è Presidente dell'Associazione Culturale "I Luoghi della Musica". Nel gennaio 2013 la sua prima pubblicazione "Niccolò Piccinni le Barisien" il racconto di un musicista del'700 (Edizioni Il Mondo della luna) e "Sulle Note della Storia" estratto per il Comune di Bari. Nel maggio 2014 la sua seconda pubblicazione, anch'essa innovativa intitolata "I Luoghi della Musica BARI" (Edizioni Il Mondo della luna).

"Faccio il creativo.
Faccio quel che mi diverte e penso a… che cosa bisognerebbe inventare per divertirsi?"


Attualmente affianca alcuni autori nella scrittura dei testi e progettazione di nuovi format per trasmissioni televisive.
Per quanti vorranno continuare a seguire la sua storia per immagini l'appuntamento è attraverso i suoi profili Instagram, Facebook e Twitter.


Attraverso un commento mi manda anche questo link.








Che ne pensi?

Tutti i diritti delle foto sono riservati - All rights reserved

(classifica)

Filippo Magnini su iBOO Magazine

Filippo Magnini e il suo fisico scolpito da ore ed ore di allenamento sulle pagine della rivista iBOO magazine, che potete sfogliare qui.

AAA: Nicola Pagano

AAA belli d'Italia cercasi


Lui è Nicola Pagano giovanissimo aspirante modello. Classe 96 nato ad Aversa, alto 1.90 cm e un fisico statuario da mozzare il fiato.
Sicuramente non poteva passare inosservato infatti,ben presto viene notato da Pietro Bellaiuto, creatore della Freestyle, in una semplice foto in spiaggia con amici. Grazie a Facebook viene rintracciato e gli vengono proposte sfilate, concorsi di bellezza e servizi fotografici.
Nicola perplesso e un pò curioso, dopo averne parlato in famiglia, accetta la proposta affermando di voler provare questa nuova esperienza. Pur essendo un cultore dello sport e del fisico praticando assiduamente da 3 anni palestra non aveva mai pensato di proporsi nel mondo della moda.
Oggi a distanza di soli 4 mesi, il giovanissimo modello è tra le punte di diamante della Freestyle sicuramente per le doti fisiche ma sopratutto per il suo modo d'essere... semplicità e genuinità in primis.
Da quel fatidico incontro Nicola partecipa ai primi concorsi di bellezza riscuotendo da subito un notevole successo. Infatti è tra i finalisti del concorso Mr Magma, del concorso nazionale Mr Galassia Moda, che si terrà a Milano il prossimo 25 ottobre mentre a dicembre sarà a Roma per la finale del concorso nazionale "Il + bello d'Italia".
Il giovane modello ha deciso di cominciare a prepararsi professionalmente e quindi a breve inizierà un corso di dizione e recitazione. Tante le proposte giunte in casa Freestyle x il neo modello, tra cui il ruolo da protagonista per il nuovo videoclip musicale dell'artista Maria Afrodite dal titolo "Another life!" prodotto da Mauro Perrotti (Beatbro) etichetta Smilax in uscita per metà ottobre.
In cantiere anche la partecipazione ad un altro videoclip di un noto compositore italiano che per ora per motivi scaramantici e contrattuali non possiamo rivelare. Nell'attesa e nella speranza di ottimi risultati del giovane modello campano incrociamo le dite e facciamo un grosso in bocca a lupo al nostro Nicola. 













Che ne pensi?

Tutti i diritti delle foto sono riservati - All rights reserved

(classifica

Roberto Bolle per Vouge Russia

Roberto Bolle fotografato da Daniel Sannwald sulle pagine di Vouge Russia.

Fine pausa

Ciao a tutti.
E' passato un pò di tempo dall'ultimo post. Il tempo a mia disposizione da dedicare al blog si è ridotto. Avevo deciso di lasciarlo per sempre.

Ma abbandonare la propria creatura non è cosa facile, soprattutto quando, controllando la posta dopo settimane, trovi qualcuno interessato a comparire sulle tue pagine.
E' anche per loro se toglierò delle ore al mio sonno per dedicarle al blog... no, scherzo, ma troverò il tempo per loro e tutti voi visitatori.

Fingiamo che abbia allungato eccessivamente la pausa estiva, o che il blog fosse in pausa di riflessione, e riprendiamo le pubblicazioni. I post saranno meno frequenti, ma ci saranno.

Ringrazio chi mi ha scritto via email dicendosi preoccupato della mia assenza. Mi avete quasi fatto commuovere. Il prossimo post è dedicato soprattutto a voi.

:)
loading...