Alessandro Terrin

Ormai sta diventando è diventato il nuovo sex symbol del nuoto italiano. Ci sta facendo dimenticare i colleghi Rosolino, Magnini, Marin e compagni.
Merito del suo fisico scolpito dall'allenamento in piscina; merito dello sguardo sornione; merito della barbetta incolta ma curata; merito (a mio parere) di quell'intrigante neo sotto l'occhio.

E merito anche di Vanity Fair che ha dedicato ad Alessandro Terrin questo bellissimo servizio fotografico.
Non a caso lui è il più cliccato del blog. E siccome le foto sono "troppo", meglio non farne indigestione e gustarle piano piano.





loading...